top of page

Biografia

Chris-Alys è un pittore.

Da una superficie bianca, fa emergere un universo poetico da cui emergono voluttà, delicatezza, amore, morbidezza e sensualità tutto in discrezione.
La sua espressione prende strade incrociate, immagina, permea, sperimenta, unisce complessità e semplicità, trascende la realtà, crea ponti con movimenti artistici e non smette mai di reinventarsi.

Nelle sue opere sono messi in scena la linea e l'arabesco, il colore e il bianco e nero, in un misto di finzione e realtà.
Il designer ricerca la forza estetica, l'equilibrio delle forme, l'armonia dei colori e la sincerità della linea.

Sviluppa le sue intuizioni sulla promessa di un ideale di Bellezza.

Una formazione musicale nei suoi primi anni, studi scientifici e poi studi artistici all'Università di Aix-en-Provence, l'hanno portata a insegnare arti plastiche e condurre laboratori. Supervisiona gli studenti per addestrarli all'insegnamento.

È stato in un laboratorio a Lione che ha imparato a cucire e si è formata nella tecnica dell'arazzo Haute-Lisse.
Per corrispondenza studia decorazione d'interni, ottiene un BTS in space design e poi una qualifica in textile design.

Chris-Alys ha partecipato a fiere d'arte internazionali a Lione, Megève, Monaco e Saint-Tropez dalla fine degli anni '90.
Realizza anche lavori su commissione, in particolare con un'azienda farmaceutica di Lione, che l'ha portata a creare un'opera su commissione, Elfe Hygie. Infine, risponde alle richieste dei privati.

Sono in corso due progetti, Sainté Couleure e Sainté Végétalisée in collegamento con la città di Saint-Etienne e il design.

Le sue opere regolarmente esposte ricevono recensioni positive unanimi.

 

Il suo lavoro può essere visto sul suo sito web: www.chrisalys.art

bottom of page